L’autore Visentin Leonardo

Nato a Bassano del Grappa nel 1981, laureato in Ingegneria Informatica, si occupa di sviluppo piattaforme digitali, settore in cui lavora da oltre un decennio.
Appassionato di fotografia, si appassiona alla fotografia di Natura grazie ad un amico di Novara, Valerio Brustia, che gli instilla il desiderio di raccontare emozioni, storie di luoghi vicini e lontani.

Ha come modelli di ispirazione fotografi come Vincent Munier, Michio Hoshino, Galen Burrell, Jim Brandenburg, Tomas D. Mangelsen, Ansel Adams, Michael Kenna, Stefano Unterthiner.

Corredo

Al momento, utilizzo un corredo mirrorless Sony, costituito da:
  • Sony A9
  • Sony FE 24-105 f/4 G OSS
  • Sony FE 100-400 f/4.5-5.6 GM OSS
In precedenza, ho usato come corpo il modello A7RII, col quale ho scattato tutte le foto della mostra "Le Ali della Palude" e delle gallerie correlate.

Ho avuto in passato un corredo Nikon (D5000, poi D300, quindi D800), a cui è subentrato quello Fujifilm (X-T1, poi X-T2), ma sono tornato presto al full frame, dove ho trovato la quadra.

Me

email: fadeslayeratgmail.com